Calciomercato

Inter, possibili cambiamenti in attacco: Sanchez è sacrificabile

L’Inter potrebbe fare dei cambiamenti anche nel reparto offensivo. Non si toccano Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, si riflette sulle riserve. Alexis Sanchez è sacrificabile.

L’Inter ha diversi fronti aperti sul mercato in entrata per provare a rinforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi compatibilmente con le esigenze finanziarie della società. Possibile anche qualche partenza nell’ottica di uno snellimento della rosa e dell’abbattimento del monte ingaggi. Lo sguardo della società si è quindi rivolto sul reparto offensivo. Non si toccano Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, il principale giocatore sotto osservazione è Alexis Sanchez. Secondo Marco Demicheli per “Sky Sport” la dirigenza nerazzurra, pur ritenendo importante il giocatore dal punto di vista tecnico, ritiene eccessivo il suo ingaggio di 7 milioni per il suo ruolo di riserva e quindi si potrebbe ragionare su un addio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button