Calciomercato

Inter, possibile acquisto a zero: lo United vuole liberarsi di Sanchez – DM

Secondo quanto scritto su Twitter da Adam Crafton – giornalista sportivo del Daily Mail -, il Manchester United, pur di sbarazzarsi dello stipendio monstre che percepisce ad oggi Alexis Sanchez senza che di fatto venga utilizzato, potrebbe cederlo a zero all’Inter.

ACQUISTO A ZERO – L’Inter nelle scorse giornate ha incontrato l’agente di Alexis Sanchez, e in maniera del tutto informale le parti hanno parlato del possibile costo del cartellino ma soprattutto dell’ingaggio, il vero nodo della trattative, dato che l’ex Arsenal percepisce ben 12 milioni netti a stagione con i Reds. In tal senso, secondo quanto riportato da Adam Crafton, che su Twitter ha lanciato la notizia, lo United potrebbe decidere di cedere a zero l’attaccante cileno pur di liberarsi del suo ingaggio, che a quel punto dovrà anche diminuire nel caso in cui decida di trasferirsi a Milano.

IL TWEET – Queste le parole del giornalista del Daily Mail: «Inter formalizza l’interesse per Sanchez. Piuttosto che pagare ogni anno gran parte dello stipendio, il Manchester United è disposto a lasciarlo andare a zero. Ma lui deve tagliarsi lo stipendio e si sta convincendo a farlo per un trasferimento a titolo definitivo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh