Calciomercato

Inter, c’è il piano cuscinetto per il +60 sul bilancio: cassa con i giovani − TS

L’Inter ha deciso: per arrivare al famoso più sessanta sul bilancio 2023 meglio optare con il piano taglia-giovani. Da Casadei a Pinamonti, in questo modo Inzaghi manterrebbe il suo undici tipo

IL PIANO TAGLIA-GIOVANI − L’Inter dovrà racimolare i famosi sessanta milioni entro il 30 giugno 2023. Ad agosto inoltrato e a meno otto giorni dall’inizio del campionato, la dirigenza nerazzurra sembra decisa a cambiare i suoi piani iniziali. Niente più (almeno per quest’anno) la cessione di un big bensì avanti tutta con l’idea cuscinetto: vendere i giovani promettenti sperando di evitare un Zaniolo 2.0. Il tutto ruota intorno a Cesare Casadei per cui c’è il fortissimo pressing del Chelsea. I Blues hanno offerto otto milioni già rifiutati, l’Inter ne vorrebbe venti senza ‘recompra‘. La sensazione è che a quindici l’affare potrebbe andare in porto. A questi soldi si aggiungeranno anche i venti per Andrea Pinamonti. In questo modo l’Inter eviterà di cedere un big in rosa permettendo a Simone Inzaghi di mantenere il suo undici tipo intatto. Comunque vada, si tratterà di una cessione solamente rimandata. Addio che diventerebbe più dolce magari con qualche titolo vinto.

Fonte: Tuttosport − Simone Togna

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh