Calciomercato

Inter, perché possono arrivare due tra Nandez, Bellerin e Dumfries

L’Inter ha vissuto 24 ore molto calde per quanto riguarda il mercato con voci su voci che si sono susseguite durante tutto il giorno. Hector Bellerin, Denzel Dumfries e Nahitan Nandez sono i tre giocatori che sono rimbalzati, ecco perché l’Inter potrebbe prenderne due su tre senza che si escludano tra loro. 

CAPITOLO ESTERNO – I nerazzurri sono sempre alla ricerca del sostituto di Achraf Hakimi. Il marocchino è volato al Psg e l’Inter si è messa subito alla ricerca del profilo giusto per coprire quella zona di campo. I nomi per la fascia destra sono stati tanti ma in questa giornata quelli più chiacchierati sono Nandez, Dumfries e Bellerin. Per il cagliaritano l’affare ormai sembra in dirittura d’arrivo con il giocatore che dovrebbe arrivare a Milano con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Discorso simile per Bellerin per cui l’Arsenal sembra aver aperto alla stessa formula (vedi articolo), un po’ più complesso invece arrivare a Dumfries che però resta un obiettivo dell’Inter. Ovviamente Nandez viene visto come un esterno destro ma l’uruguaiano, con la sua carriera che lo ha sempre agire da mezz’ala, potrebbe essere un jolly. Ecco perché dunque l’Inter potrebbe seriamente pensare di prendere anche uno tra Dumfries e Bellerin. Entrambi sono uomini di fascia pura e che hanno sempre giocato in quella posizione.

C’È ANCHE DARMIAN, ABBONDANZA SULLE FASCE

DUE SU TRE – L’arrivo probabile di Nandez quindi non escluderebbe che l’Inter completi un altro trasferimento. Come detto al momento Bellerin sembra avanti all’olandese vista anche la formula del prestito oneroso aperta dai Gunners considerando anche che l’Inter non può concedersi spese folli. Dumfries è valutato 20 milioni di euro dal Psv con il club olandese che non sembra intenzionato a lasciarlo andare in prestito. Con Nandez come jolly da usare sia a destra sia in mezzo al campo, Bellerin e Dumfries potrebbero arrivare per rinforzare ulteriormente la fascia destra. In rosa va considerato anche che è presente Matteo Darmian che però può essere utilizzato sia a destra sia a sinistra. Con l’arrivo di un altro esterno destro potrebbe salutare Ivan Perisic? Lo scambio con Florenzi della Roma sembra saltato ma il mercato è ancora lungo, mai dire mai.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button