Inter, ottimismo per Eriksen: Ausilio dal Tottenham! Vidal, trattativa ferma

Articolo di
15 Gennaio 2020, 19:43
Condividi questo articolo

Dagli studi di “Sky Sport 24”, l’esperto di mercato Luca Marchetti fa il punto della situazione sulle due trattative calde del mercato nerazzurro. Per Christian Eriksen c’è moderato ottimismo, Vidal sembra allontanarsi. 

DOPPIO FRONTE – Dopo aver archiviato la pratica Cagliari, negli ottavi di Coppa Italia, la dirigenza dell’Inter si è rituffata prepotentemente sul mercato. Piero Ausilio è volato a Londra nella giornata di oggi. Un segnale molto importante, secondo Luca Marchetti: «Siamo all’inizio della trattativa vera e propria. Il prezzo di Christian Eriksen ovviamente non è pieno. L’Inter ha messo in conto di dover versare un indennizzo al Tottenham (che chiede 20, ndr). Ma il gradimento di massima del danese potrebbe giocare a favore dei nerazzurri. Gli inglesi sanno che lo perderebbero a prescindere a zero. L’Inter si sta muovendo per prenderlo adesso e ha ottenuto l’accordo col calciatore. Adesso andrà dal Tottenham forte di questo accordo. Ma il Tottenham è già nell’ottica di una cessione, c’è moderato ottimismo nell’ambiente nerazzurro. Arturo Vidal? La trattativa è ferma. L’esonero di Ernesto Valverde ha cambiato la situazione. Ma dipende tutto da lui, che voleva andar via per questioni di spazio e per il rapporto con Antonio Conte. Ausilio a Londra? Se si muove direttamente la società, significa che la distanza è colmabile».

 

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.