Inter, ora le cessioni: Gabigol subito. Poi il turno di Lazaro e Dimarco – GdS

Articolo di
22 Gennaio 2020, 08:32
Gabriel Barbosa Gabigol
Condividi questo articolo

L’Inter ad oggi ha regalato ad Antonio Conte ben due acquisti senza mai cedere giocatori. I nerazzurri trattano Christian Eriksen e l’intesa sembrerebbe essere vicina, ma secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” l’Inter dovrà tenere conto anche delle cessioni per motivi di bilancio e non solo. Il primo potrebbe essere Gabigol, a seguire anche l’austriaco Valentino Lazaro e il terzino Federico Dimarco.

NON SOLO ACQUISTI – Se da una parte l’Inter sta lavorando per mettere più giocatori subito a disposizione ad Antonio Conte, dall’altra la dirigenza deve tener conto anche delle cessioni. Ad oggi la società nerazzurra ha regalato al tecnico leccese ben due acquisti senza cedere alcun giocatore, chiaro che da qui al termine del mercato invernale – 9 giorni con precisione – dovrà quantomeno pareggiare il numero tra acquisti e cessioni, per un motivo di liste ma soprattutto di bilanci. Per questo motivo il primo giocatore che potrebbe salutare l’Inter – anche se non fa parte dell’attuale rosa – è il brasiliano Gabriel Barbosa, meglio noto come Gabigol. L’attaccante – secondo quanto riportato dalla rosea – ha già l’accordo per il suo ritorno al Flamengo, mentre i brasiliano lavorano con l’Inter per trovare l’intesa di massima, che dovrebbe essere concordata per una cifra di circa 18 milioni totali più il 20% sulla futura rivendita.

TRE CESSIONI “INTERNE” – Per quanto riguarda le cessioni dell’attuale rosa, l’Inter lavora su più fronti: Matteo Politano cerca una sistemazione dopo il mancato accordo con la Roma. Il Napoli si è fatto avanti superando addirittura l’offerta giallorossa (vedi articolo). Anche Valentino Lazaro in uscita, ma in questo caso non ci sono ancora novità: i nerazzurri vogliono cederlo anche con la formula del prestito, lui dialoga con Newcastle e RB Lipsia. Federico Dimarco e Sebastiano Esposito hanno già diverse richieste in Serie A, anche se il più indiziato a partire (e a titolo definitivo) è il difensore, richiesto da Hellas Verona e Bologna.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE