Inter, no a un Zaniolo-bis. Ma attese notizie dalla Roma perché… – CM

Articolo di
21 aprile 2019, 16:44
Zaniolo

L’Inter sarebbe rimasta particolarmente scottata dall’errore commesso nel cedere Nicolò Zaniolo per acquistare Radja Nainggolan.

IL PUNTO – Secondo quanto riportato da “Calciomercato.com”, per questa ragione in casa Inter si starebbe facendo di tutto per cercare di evitare la ripetizione di questo sbaglio con qualche altro talento. Possibile infatti che qualche giovane nerazzurro venga inserito nelle possibili operazioni Rodrigo de Paul, Nicolò Barella o Sandro Tonali, ma il club meneghino avrebbe comunque le idee molto chiare. Nessuno dei vari gioiellini particolarmente richiesti, come Colidio, Merola o Salcedo saranno ceduti a titolo definitivo. Tutti a titolo temporaneo ovvero con diritto di recompra. Per questo il recomprato Andrei Radu non sarà inserito nell’operazione Lorenzo Pellegrini con la Roma. Tornando a Nicolò Zaniolo, la società lombarda attende notizie da quella capitolina in merito alla possibile cessione del centrocampista, visto che i nerazzurri incasseranno il 15% della futura rivendita (che si prevede essere a una somma considerevole), una cifra che potrebbe aiutare in ottica Fair Play Finanziario.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE