Calciomercato

Inter, niente più ‘casi Zaniolo’! Cambia politica sui giovani: la strategia – TS

L’Inter, rispetto al passato, ha deciso di cambiare politica sui giovani calciatori. Secondo Tuttosport, il club non vuole ripetere un “caso Zaniolo”.

CAMBIO – L’Inter ha deciso di cambiare politica di gestione dei giovani. Il club nerazzurro, secondo Tuttosport, non vuole che si ripeta un altro caso “Zaniolo“, ceduto nell’ambito dell’affare Nainggolan con la Roma, ed esploso proprio con i giallorossi. Per questo motivo, in questa sessione di mercato, il club sa cercando di mantenere il controllo su tutti i giovani ceduti in giro per l’Italia e per l’Europa: da Casadei, che interessa al Torino, a Pirola, in procinto di firmare per la Salernitana, fino ad arrivare a Vanheusden e Sebastiano Esposito. L’Inter ha intenzione di mantenere il controllo sui cartellini di questi calciatori, con l’inserimento di clausole di contro-riscatto.

Fonte: Tuttosport – Stefano Pasquino

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh