Inter, niente più Calleri, per ora: la prova del nove a Bologna

Articolo di
8 gennaio 2016, 11:28
Jonathan Calleri

Il tormentone legato a Calleri, che teneva inchiodati i tifosi dell’Inter all’argentino ormai da settimane, sembra aver trovato il suo epilogo come confermato dal padre dell’attaccante ex Boca Juniors. Arriverà in Italia, ma in prestito al Bologna dal Deportivo Maldonado.

MICA MESSI – Il giovane attaccante verrà a farsi le ossa in Serie A al Bologna, squadra che sta facendo benissimo e che ha anche ritrovato Mattia Destro in zona gol. Nonostante ciò, con la cessione di Mancosu al Carpi, necessitava di una valida alternativa all’ex Inter, che sarà proprio (forse) un futuro nerazzurro. Calleri arriverà a Bologna in prestito, ora è di proprietà del Deportivo Maldonado che ha acquistato il giocatore dal Boca e che fra 6 mesi parlerà con l’Inter sul da farsi. Un defilarsi diplomatico, quello dei nerazzurri, sotto l’occhio vigile del Fair Play finanziario: in questa storia troppi rischi, legata all’oscura presenza dei soliti fondi privati che hanno in mano mezzo mercato sudamericano. Tutto lecito, pare, ma in questo momento la società nerazzurra non può correre alcun rischio, legale e tanto meno morale.

Anche perché, forse, non ne valeva poi così tanto la pena: Eder, Candreva e Feghouli, in alternativa Lavezzi, restano le priorità.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE