Inter-Milan, passo indietro di Brozovic ed Eriksen: in bilico a gennaio?

Articolo di
18 Ottobre 2020, 09:58
Christian Eriksen Inter Photo 192013189 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

In Inter-Milan si è vista la reazione della squadra subito dopo aver incassato lo 0-2 dopo pochi minuti, resta però l’amaro per non aver concretizzato alcune occasioni e in particolare il passo indietro di Marcelo Brozovic e soprattutto Christian Eriksen, entrato nel secondo tempo. Secondo “Sportmediaset” i due potrebbe rischiare di essere ceduti nel mercato di gennaio.

PASSO INDIETRO – Dopo Inter-Milan, resta l’amaro per il risultato e soprattutto non essere riusciti a concretizzare le occasioni avute dopo la reazione della squadra sul punteggio di 0-2. Antonio Conte dopo questa partita dovrà però valutare la prestazione di alcuni giocatori che, rispetto qualche mese fa, hanno fatto notevoli passi indietro come Marcelo Brozovic, uno dei peggiori in campo ieri sera. Come lui anche Christian Eriksen, chiamato a sostituire lo stesso croato a partita in corso, si è adattato al ruolo di centrocampista davanti la difesa lasciando a desiderare con qualche disattenzione di troppo. Adesso i due giocatori rischiano grosso, a tal punto che, secondo quanto riportato da “Sportmediaset”, potrebbero essere ceduto entrambi a gennaio. Per il croato sempre vivo l’interesse del Monaco, mentre per il centrocampista danese ci sarebbero Paris Saint-Germain e Bayern Monaco.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE