Inter-Juventus: scontro sul mercato! Tonali, Chiesa e non solo – GdS

Articolo di
24 Marzo 2020, 09:39
Andrea Agnelli e Beppe Marotta
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport” fa il punto sugli obiettivi di mercato comuni a Inter e Juventus. I due club, che si stanno dando battaglia per lo scudetto, hanno messo gli occhi sui migliori talenti della Serie A. Sandro Tonali, del Brescia, e Federico Chiesa, della Fiorentina. Ma non solo. In ballo c’è un altro nome grosso

FUOCO INCROCIATO – Alla Juventus è andato l’ultimo round di campo, a porte chiuse. I bianconeri hanno legittimato il primo posto in un Allianz Stadium deserto. Anche sul mercato Fabio Paratici è riuscito a soffiare Dejan Kulusevski all’Inter e al suo ex collega Giuseppe Marotta. Ma la sfida al vertice del nostro calcio è appena cominciata. Già la scorsa estate i due club si erano dati battaglia per Romelu Lukaku, poi finito all’Inter. Coi nomi di Paulo Dybala e Mauro Icardi da utilizzare come missili termonucleari, pronti ad incrinare l’equilibrio di una guerra psicologica tra i nemici di sempre. Inter e Juventus sono pronti a sguinzagliare i loro bombardieri anche la prossima estate. I nomi sul tavolo sono due, per ora: Federico Chiesa e Sandro Tonali.

INVESTIMENTI – Per il classe 2000 del Brescia incombe il pericolo asta internazionale. Gli occhi delle big europee sono da tempo posati sul Rigamonti, ma per accontentare il presidente Massimo Cellino servono garanzie e portafogli pieno: 50 milioni la base, poi si può iniziare a discutere. Soldi che la Juventus conta di avere a disposizione incassando da cessioni nel medesimo reparto: Miralem Pjanic è l’indiziato numero uno, ma il sogno Paul Pogba potrebbe imporre esigenze diverse. L’altro nome caldo è quello di Federico Chiesa, della Fiorentina. Rocco Commisso ha mostrato il pugno duro con Gaetano Castrovilli (QUI i dettagli), e per il figlio d’arte non vuoole scendere sotto la valutazione di 50-60 milioni. Difficile, tuttavia, che la Viola riesca a trattenere entrambi. Soprattutto Federico, che ha voglia di compiere il grande salto e si sente un po’ meno incedibile di qualche stagione fa.

VELENI – Capitolo finale: Mauro Icardi. La situazione col Paris Saint-Germain è molto delicata e la Juventus sta pianificando di inserirsi all’ultimo nelle incrinature della trattativa. L’Inter potrebbe ritrovarsi a dover gestire un’altra estate di fuoco, con gli occhi posati su più obiettivi e la consapevolezza di dover affrontare il più duro degli avversari.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Fabiana Della Valle

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE