Inter, il rientro di Chilwell sblocca Marcos Alonso o Emerson Palmieri?

Articolo di
15 Settembre 2020, 09:09
Emerson Palmieri Italia Emerson Palmieri Italia
Condividi questo articolo

L’Inter aspetta che Ben Chilwell rientri dall’infortunio per muovere l’assalto ad uno dei due esterni del Chelsea: Marcos Alonso ed Emerson Palmieri. I dirigenti nerazzurri dovranno anche studiare la formula migliore per convincere i Blues. I dettagli e i possibili scenari

EQUILIBRI E GERARCHIE – L’Inter sta cercando di completare il proprio pacchetto esterni. A destra è arrivato Achraf Hakimi, che oggi dovrebbe scendere in campo (contro il Lugano) per la prima volta con la maglia nerazzurra. Ma a sinistra manca ancora qualcosa. Gli obiettivi principali sono due: Emerson Palmieri e Marcos Alonso. Entrambi sono vincolati col Chelsea e non sarà facile strapparli al club di Roman Abramovich. Almeno fino a quando il neo acquisto Ben Chilwell non risolverà i suoi problemi al tallone. Non c’è ancora una data certa per il suo rientro, ma l’ex esterno del Leicester, arrivato a Londra qualche mese fa per circa 55 milioni, è il titolare designato per la corsia mancina. Ieri sera, nell’esordio stagionale contro il Brighton, è sceso in campo Marcos Alonso con una maglia da titolare. Emerson Palmieri non era neppure in panchina.

TATTICA – Qual è la strategia dell’Inter? Presto detto: i nerazzurri vorrebbero impostare entrambe le trattative con la formula del diritto di riscatto. Il Chelsea, però, sembra avere altri piani. Servirà tempo ed è probabile che l’Inter acquisti il suo esterno nelle battute finali del mercato, quando il club londinese potrebbe patire un po’ di sovraffollamento a sinistra.

Chi è più fattibile tra i due? Bella domanda. In primo luogo, c’è da dire che Emerson Palmieri vanta un contratto più corto rispetto a Marcos Alonso. L’italo-brasiliano ha un vincolo col Chelsea fino al 2022, e potrebbe liberarsi per una cifra complessiva (tra prestito e obbligo/diritto) non troppo lontana dai venti milioni). Discorso diverso per lo spagnolo (che è anche più vecchio dell’ex Roma): il suo contratto col Chelsea scadrà nel 2023 ed è ancora nelle grazie di Frank Lampard. Sarà difficile strapparlo ai Blues anche dopo il rientro di Chilwell. In ogni caso, secondo diverse fonti, l’Inter avrebbe già l’accordo economico con entrambi. Si tratta solo di effettuare una scelta, ma potrebbero essere gli eventi a scegliere per l’Inter.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE