Inter, grandi manovre in attacco: Pinamonti out, c’è un nome a sorpresa

Articolo di
17 Dicembre 2020, 00:20
Andrea Pinamonti Inter Andrea Pinamonti Inter
Condividi questo articolo

Il punto sulle probabili manovre dell’Inter per il mercato di gennaio. I nerazzurri dovranno sfoltire la rosa, ma anche preoccuparsi di rinforzare il reparto offensivo, privato di Alexis Sanchez. Pinamonti sembra già al capolinea e destinato al prestito, mentre spunto un nome nuovo

NUOVO NOME – L’infortunio di Sanchez ha riaperto vecchie ferite nell’organico dell’Inter. Il club nerazzurro ha già cominciato a ragionare, in ottica mercato, in vista della sessione invernale. Secondo “Sport Mediaset” verrà rinforzato soprattutto il reparto offensivo. Non è un mistero che l’Inter cerchi un vice Romelu Lukaku, ma la pista Olivier Giroud si è complicata parecchio nelle ultime settimane. Discorso simile per Arkadiusz Milik, ai margini del Napoli: ma Aurelio De Laurentiis chiede almeno 18 milioni per lasciar partire il polacco. Ecco perché l’Inter potrebbe riportare in Italia una vecchia conoscenza di Antonio Conte, ai tempi della Nazionale: si tratta di Graziano Pellè. L’ex Parma è di proprietà dello Shandong Luneng, ma il suo contratto scadrà alla fine dell’anno solare e il nuovo salary cap potrebbe provocare un vero esodo dal campionato cinese. Per adesso è soltanto un’idea, ma l’Inter potrebbe essere costretta ad intervenire massicciamente sul reparto offensivo anche in virtù della partenza di Andrea Pinamonti, impiegato col contagocce finora, e voglioso di rimettere minuti nelle gambe.

Fonte: Sport Mediaset




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.