Calciomercato

Inter, girandola di punte: Petagna, Jovic, Caicedo. Le ultime – TS

L’Inter punta in questo mercato a rinforzare un reparto molto scoperto, l’attacco. Oltre a Romelu Lukaku e Lautaro Martinez infatti, i nerazzurri non hanno alternative se non Alexis Sanchez che però è un’incognita visti i troppi infortuni. 

PRIMA LE CESSIONI – L’Inter per puntare a rinforzare il reparto offensivo deve prima liberare spazio. In questo momento gli slot dell’attacco nerazzurro sono pieni con Andrea Pinamonti, Alexis Sanchez e il giovanissimo Martin Satriano presenti in rosa. Quelli che potrebbero lasciare l’Inter sono due su tre con il solo Sanchez che ha qualche probabilità in più di rimanere anche questa stagione. Pinamonti potrebbe raggiungere Dalbert Henrique al Cagliari con l’asse Milano-Cagliari sempre più calda, ma ancora non c’è nessuna trattativa. Interessate al classe ’99 ci sono anche Empoli e Genoa. Per Satriano invece la pista più calda è quella della Serie B con il Crotone (vedi articolo) che lo vorrebbe prendere in prestito e l’Inter lo vorrebbe lasciare andare per farlo crescere e formare per il 2022/2023. L’Inter, solo a questo punto, potrebbe andare sul mercato in cerca di occasioni.

I NOMI – In questo momento circolano abbastanza nomi per il reparto offensivo dei campioni d’Italia. L’Inter è alla ricerca innanzitutto di un vice-Lukaku visto che il belga arriva da una stagione estenuante. Come riportato da ‘TuttoSport’ i nomi per sostituire Lukaku in caso di necessità sono due: Andrea Petagna del Napoli e Luka Jovic del Real Madrid. «Per Petagna – riporta il quotidiano – c’è la conferma dell’agente Beppe Riso con l’Inter che segue il suo assistito. Per Jovic il procuratore Fali Ramadani è appena sbarcato in Italia e potrebbe nuovamente proporre il serbo all’Inter». Ieri invece c’è stata la notizia riguardante Felipe Caicedo (vedi articolo): l’attaccante della Lazio è uno dei giocatori preferiti di Simone Inzaghi ai tempi della Lazio visto anche il suo grande utilizzo e le sue performance.

Fonte: TuttoSport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button