Calciomercato

Inter, giorni caldi per gli altri acquisti. Milano bollente…a metà!

L’Inter sforna colpi di mercato su colpi di mercato e i prossimi giorni saranno bollenti…ma solo per una parte di Milano, a quanto pare, con il Milan in preda a risolvere questioni dirigenziali. 

BOLLENTE – L’Inter continua a fare colpi di mercato in continuo. Dopo aver preso Onana, aver chiuso Bellanova e fatto firmare Mkhitaryan, ora è il momento di tutti gli altri. Lukaku, Asllani e i difensori (1-2?) sono attesi a Milano per le visite mediche e per unirsi ai nerazzurri. Una parte di Milano insomma freme ed è bollente, l’altra metà attende di sapere chi sarà la dirigenza per il prossimo anno dopo aver vinto uno scudetto. Insomma, c’è chi continua nel suo progetto spedito e chi invece si è intoppato. Una parte di Milano è bollente, l’altra…tiepiduccia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\\\\\\\\\\\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.