CalciomercatoPrimo Piano

Inter, ecco come e quando arriva il difensore sostituto di Ranocchia – CdS

L’Inter, visto il contratto terminato il 30 di giugno, ha salutato definitivamente Andrea Ranocchia. Numericamente ora i nerazzurri devono sostituirlo ma niente colpi di testa. 

RAGIONAMENTO – Diciamo che, per completare numericamente la rosa di Simone Inzaghi, Marotta, Ausilio e Baccin stanno studiando le varie opzioni più conveniente. Ahimè i dirigenti devono muoversi e destreggiarsi tra molti paletti imposti dalla società e dunque, per regalare a Inzaghi il sostituto di Ranocchia, volato al Monza al termine del contratto, serve pazienza. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, chiunque arriverà sarà da considerare una colpo low cost, quindi da ritrovare tra i prestiti, occasioni o eventualmente, giocatori svincolati. Non c’è fretta. La priorità dell’Inter ora è quella di monetizzare qualcosa con le cessioni e liberarsi di Alexis Sanchez. Una volta fatto questo le attenzioni andranno tutte sul difensore da regalare a Inzaghi. Sempre con tutti i paletti del caso.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock