Inter e Mazinho in pressing sul Barcellona per Rafinha – TS

Articolo di
27 maggio 2018, 13:43
Rafinha Sampdoria-Inter

“Tuttosport” spiega che l’Inter è in pressing sul Barcellona per ottenere Rafinha. Fondamentale è la volontà del giocatore, portata avanti dal padre Mazinho.

PRESSING – Da una parte l’Inter, dall’altra la famiglia di Rafinha. È in atto una sorta di strategia dell’accerchiamento affinché il Barcellona si convinca a ridimensionare le proprie pretese consentendo al club nerazzurro di trattenere uno dei giocatori chiave nella stagione chiusa con il ritorno in Champions League. Le intenzioni dell’Inter sono evidenti, così come l’impossibilità di pareggiare il riscatto di 35 milioni di euro (più tre di bonus) definito a gennaio quando il trequartista classe ’93 è sbarcato ad Appiano Gentile in prestito. E’ stata sbandierata anche la volontà di Rafinha di restare nella squadra dove in quattro mesi è riuscito a tornare protagonista dopo stagioni condizionate dagli infortuni. A Milano e all’Inter si trova alla grande e non vuole ricominciare da zero, come ha spiegato anche suo papà, Mazinho. E proprio il padre-agente del giocatore starebbe esercitando pressioni sul Barcellona per fare in modo di accontentare il figlio.

NUOVA OFFERTA – Una prima proposta di prestito bienna- le, questa volta con riscatto obbligatorio, sarebbe stata già respinta al mittente dal Barcellona, che a quel punto dovrebbe prolungare di almeno una stagione il contratto del giocatore, in scadenza nel 2020. Nei prossimi giorni l’Inter potrebbe cominciare una trattiva partendo da 18-20 milioni. Rafinha non rientra nei piani di Valverde, e il Barcellona vuole fare cassa con quello che considera il giocatore di maggior valore fra quelli da ‘scartare.’Il brasiliano piace in Premier League, ma al momento non c’è concorrenza, avrebbe comunicato Mazinho all’Inter, suo alleato nella strategia dell’accerchiamento.






ALTRE NOTIZIE