Inter e Juventus, corsa a due per i migliori talenti italiani – GdS

Articolo di
26 Aprile 2020, 10:00
Manuel Locatelli Sassuolo
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport” sottolinea la corsa tra Juventus e Inter per i migliori profili azzurri, nati soprattutto tra il 1997 e il 2000. Da registrare, oltre ai soliti nomi, anche un interesse comune per Manuel Locatelli, ex golden boy del Milan ora al Sassuolo

LOTTA A DUE – La Juventus per tradizione e per stile, l’Inter per filosofia di nuovo corso. Bianconeri e nerazzurri sono tornati a scontrarsi sul mercato già dalla scorsa estate. La spuntò Antonio Conte con Romelu Lukaku, ma in gennaio Fabio Paratici è riuscito a portarsi a casa il talento di Dejan Kulusevski. Nel mercato che verrà, Inter e Juventus torneranno a recitare un ruolo da protagonisti, incrociando le spade per diversi giovani in ascesa. Federico Chiesa è quello di cui si è parlato di più e Gaetano Castrovilli, altro viola, segue a ruota, ma attenzione in mezzo al campo.

CERVELLI CALCISTICISandro Tonali e Manuel Locatelli sono due stelle luccicanti. La Juventus, soprattutto, ha impostato una decisa rifondazione in quella zona di campo, ma bisogna distinguere i due obiettivi. Tonali costa di più e c’è tanta concorrenza. Per quanto riguarda Locatelli, l’Inter si era già mossa nelle scorse settimane. Entrambi possono giocare in due posizioni (play e mezzala), ma c’è da convincere i rispettivi club (Brescia e Sassuolo). I due ragazzini, c’è da scommetterlo, non vedono l’ora di coronare i loro sogni.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Luca Bianchin


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE