CalciomercatoPrimo Piano

Inter, dopo Lautaro Martinez accordo totale per il rinnovo di Barella – CdS

L’Inter e l’entourage di Nicolò Barella hanno trovato l’accordo definitivo per il rinnovo di contratto. Ecco quanto guadagnerà il centrocampista nerazzurro secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport.

TUTTO FATTO Inter, dopo Alessandro Bastoni e Lautaro Martinez, tutto finito anche con Nicolò Barella per quanto riguarda il rinnovo di contratto. Dialogo proficuo con Beltrami, agente del giocatore, e sono stati tutti bravi a chiudere in tempi rapidissimi la pratica, blindando il giocatore. Il nuovo contratto, come già noto, sarà quinquennale ovvero fino al 2026 e non avrà una clausola rescissoria. La novità sono le cifre: Barella raddoppierà di fatto il suo attuale contratto, guadagnando dunque 4,5 milioni più bonus ovvero quasi il doppio rispetto alle prime due annate all’Inter. Dalla stagione 2022-2023, invece, l’italiano guadagnerà 5 milioni sempre più bonus legate alla e vittorie della squadra e, anno dopo anno, ci sarà un incremento. La firma sul nuovo contratto arriverà solo dopo l’OK definitivo da Nanchino.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button