Calciomercato

Inter, colpo in attacco solo in un caso: il punto su Giroud

L’Inter pensa a un colpo per il proprio attacco, ma un arrivo, come ad esempio Olivier Giroud, potrebbe arrivare solo in un caso

CHAMPIONS LEAGUE – Queste le parole su “Calciomercato.com” da parte di Fabrizio Romano sul possibile arrivo in attacco in casa Inter nel corso della sessione di mercato di gennaio. “La stagione dell’Inter passerà dalla sfida con lo Shakhtar. Sì, perché sul campo è un match chiaramente determinante che segnerà lo spartiacque europeo dell’annata per i ragazzi di Conte. Ma c’è anche un risvolto legato al mercato, perché soltanto in caso di accesso agli ottavi di finale di Champions League si valuterebbe davvero un colpo in attacco”.

DESTINO – Romano sulla prossima finestra di mercato. “Occhio quindi al mercato di gennaio, perché il destino dell’Inter anche su questo versante passa dall’Europa. Pinamonti è giovane e l’Inter ha voluto contare su di lui, ma andando avanti in Champions si valuterebbe seriamente l’investimento per l’immediato su un centravanti esperto che possa aiutare nelle rotazioni”.

PUNTO – Romano su Olivier Giroud, attaccante del Chelsea. “Sia chiaro, non ci sarà alcun affare a cifre clamorose perché rimane il regime di spending review dunque tutto sarà vincolato alle occasioni gradite a Conte, come può essere ad esempio Olivier Giroud che vuole più spazio rispetto a quanto ne stia avendo nel suo Chelsea… ma che ha risposto presente subito con una super prestazione a Siviglia. Quel tipo di operazione a condizioni vantaggiose può essere fatta se si andasse avanti in Champions; altrimenti, l’Inter valuterebbe di restare in corsa con l’attacco attuale. Pensieri rinviati alla prossima settimana. Dentro o fuori”.

Fonte: Fabrizio Romano – Calciomercato.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button