Inter, Barella out: Conte cerca ossigeno. 3 obiettivi, perplessità Giroud – TS

Articolo di
24 Novembre 2019, 09:47
Olivier Giroud Chelsea
Condividi questo articolo

L’Inter vince a Torino ma perde Barella. Il centrocampista è uscito prematuramente dal campo per via di una ipotetica distorsione al ginocchio (vedi articolo). La dirigenza nerazzurra ora è obbligata a correrei ai ripari: tre gli obiettivi. Di seguito quanto riportato dall’edizione odierna di “Tuttosport”

PROBLEMA – L’infortunio di Barella va a falcidiare ulteriormente un reparto privo di Sensi, Asamoah e Gagliardini. Con Borja Valero che ieri ha fatto il suo esordio in campionato. Un problema in più per Conte. Il tecnico già mercoledì si giocherà a Praga la qualificazione agli ottavi di Champions e ha come obiettivo quello di tenere testa alla Juventus almeno finché la riapertura del mercato non dia un po’ di ossigeno all’organico.

OBIETTIVI – Obiettivi sensibili per rimpolpare il reparto sono De Paul e Florenzi (a meno che non si dovesse aprire uno spiraglio per Kulusevski). In attacco il cima alle preferenze dell’Inter c’è Olivier Giroud che è già stato allenato da Conte al Chelsea: qui le uniche perplessità sono legate a una richiesta di due anni e mezzo di contratto da parte dell’entourage del francese, non pochi per un attaccante che ha già superato il traguardo dei trentatré.

Fonte: Tuttosport – Stefano Pasquino


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE