Inter-Barella, contatto tra Marotta e il Cagliari: le cifre e la data – TMW

Articolo di
19 Gennaio 2019, 01:04
Condividi questo articolo

Nicolò Barella nelle ultime ventiquattro ore è tornato fortemente d’attualità per quanto riguarda l’Inter. Il sito “TuttoMercatoWeb” parla di trattativa ben avviata per ingaggiare il centrocampista classe 1997 di proprietà del Cagliari, con un contatto con protagonista Giuseppe Marotta andato in scena nella giornata conclusa da poco.

SEMPRE PIÙ VICINI – È Nicolò Barella il grande obiettivo per il centrocampo dell’Inter. Il sito “TuttoMercatoWeb” fa sapere che nella giornata di ieri (venerdì) c’è stato un contatto fra Giuseppe Marotta, Amministratore Delegato dell’area sportiva nerazzurra, e il presidente rossoblù Tommaso Giulini. La proposta interista per il giocatore classe 1997 è di un contratto quinquennale da due milioni e cinquecentomila euro netti a stagione, mentre al Cagliari è stata fatta un’offerta da circa quaranta milioni di euro più bonus. L’obiettivo è quello di chiudere adesso ma rimandare il trasferimento alla prossima stagione, anche perché i sardi non hanno intenzione di lasciar andare via Barella adesso, in modo da superare definitivamente il Napoli che ha manifestato più volte interesse nei suoi confronti (ormai da escludere la pista Chelsea). I rossoblù intanto hanno anche individuato il sostituto: si tratta di Nahitan Nandez, che dovrebbe arrivare dal Boca Juniors già in questo mese di gennaio, con possibilità di chiudere nei prossimi giorni.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.