Inter-Barcellona non si gioca solo sul campo: 3 nomi sul piatto (di mercato)

Articolo di
9 Dicembre 2019, 23:26
Condividi questo articolo

Sale l’attesa per Inter-Barcellona, ma solo ed esclusivamente in ottica ottavi di Champions League. L’altra faccia della medaglia, invece, è legata al sempreverde mercato. Come riportato da “Sportitalia”, i nomi sul taccuino sono almeno tre. Non tutti per gennaio però

AFFARI IN CORSO – Tra Inter e Barcellona i discorsi sul campo inizieranno solo alle 21.00 di domani – martedì 10 dicembre (vedi articolo) – e finiranno poco dopo. L’altro tema, quello più delicato, forse è già iniziato. E potrebbe proseguire nelle settimane successive. Forse mesi. Si parla di calciomercato, ovviamente. Sul piatto tre nomi su tutti. Uno in casa Inter, due in casa Barcellona. L’oggetto del desiderio blaugrana è Lautaro Martinez (anche più di Milan Skriniar, che si è auto-blindato a Milano, ndr). I due profili sotto la lente nerazzurra sono Ivan Rakitic e Arturo Vidal, ovvero i due centrocampisti in esubero da Barcellona. Più il cileno che il croato, per ovvi motivi. Già avuto da Beppe Marotta e Antonio Conte alla Juventus, Vidal rappresenta il prototipo di centrocampista ideale per rafforzare il reparto attuale dell’Inter di Conte. Nome per gennaio? Possibile, ma al momento non ci sono novità su questa pista. Prima il campo, poi il mercato. Inter-Barcellona si gioca domani a San Siro. E in caso di passaggio del turno in coppia magari si potranno aprire nuovi discorsi, tra gennaio e giugno…




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.