Calciomercato

Inter, attesa Marotta sulle cessioni: spera di restare tranquillo. Un obiettivo – SI

Hakimi e Lautaro Martinez rimangono i nomi caldi del mercato dell’Inter in uscita. L’esperto di mercato Pedullà dagli studi di “Sportitalia Mercato” fa il punto sulla situazione, con Marotta che attende.

TRATTATIVE FERME – Ecco le parole di Alfredo Pedullà sul mercato in uscita dell’Inter: «Giuseppe Marotta è in attesa. Aspetta di vedere chi farà l’offerta più alta. Sperando che sia per Achraf Hakimi e che Lautaro Martinez nel frattempo rimanga tranquillo. Questa è la mia chiave di lettura. Non so se sarà il Chelsea o il PSG. L’Inter vuole 70-75 milioni con i bonus, in tal caso Hakimi sarebbe il primo a partire. Poi bisogna valutare i risvolti psicologici di Lautaro Martinez. Prima rinnova, poi no. L’effetto domino al momento non lo conosco, non sono nella testa dei calciatori».

OPERAZIONI MINORI – Pedullà poi ha concluso analizzando gli altri movimenti del mercato dell’Inter: «L’Inter punta a liberarsi di alcuni contratti pesanti come quello di Radja Nainggolan (vedi articolo). Poi vuole risolvere diverse operazioni minori in uscita per avvicinarsi ai 90 milioni da fare entro il 30 giugno. Non mi aspetto malcontento da parte di altri giocatori. Con una cessione importante risolvi i problemi di bilancio e poi puoi fare un mercato intelligente. Piace Filip Kostic ma costa troppo al momento. Arriverà il momento degli aggiustamenti ma ora il mercato è fermo».

Kostic opzione Inter? Spunta un’altra pretendente dalla Serie A – SI

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button