Inter al lavoro su Rakitic, al Barcellona serve vendere – GdS

Articolo di
22 febbraio 2019, 10:06
Ivan Rakitic Barcellona

L’Inter per l’estate punta a Ivan Rakitic per rafforzare il suo centrocampo. La “Gazzetta dello Sport” riporta che i contatti col Barcellona procedono, anche se il tecnico Valverde non è entusiasta.

TECNICO SCONTENTO – L’offensiva dell’Inter per Ivan Rakitic non passa inosservata a Barcellona. Mentre la dirigenza blaugrana dialoga in tutta discrezione con i vertici nerazzurri (Marotta e Ausilio), nell’ambiente catalano si registra fermento. Così Sport (il giornale più vicino al club) fa sapere che il tecnico Ernesto Valverde (che ha appena rinnovato) avrebbe posto il veto alla cessione del centrocampista croato su cui fa molto conto.

CESSIONE NECESSARIA – Comprensibile che il tecnico cerchi di tenersi stretto uno dei titolari, ma è altrettanto chiaro che la società presieduta da Bartomeu deve fare i conti con le ingenti esposizioni finanziarie che hanno appesantito il bilancio. Quindi quello di Rakitic appare un sacrificio indispensabile, anche per contribuire all’acquisto di de Jong e Rabiot.

PASSI AVANTI – Perciò Rakitic e l’Inter non appaiono turbati da questi sussulti mediatici. Dopo aver inquadrato i termini della trattativa (con il prezzo intorno ai 40 milioni), la prossima settimana sarà importante per approfondire i temi legati alle modalità di pagamento e dei bonus. Allo stesso tempo il fratello-agente Dejan è pronto a sedersi al tavolo con l’Inter per discutere sul contratto, ben sapendo che la società di Zhang può offrirgli 6,5 milioni all’anno sino al 2022. Insomma, non si profilano ostacoli sostanziali e i lavori proseguono all’insegna della discrezione.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE