Calciomercato

Insigne, solo un’offerta dalla Russia. Inter ha altre due priorità, più Jovic – SI

Insigne è stato accostato all’Inter negli ultimi giorni (vedi articolo). Secondo quanto riporta il giornalista Pedullà a “Sportitalia Mercato”, i nerazzurri hanno altre priorità al momento e l’attaccante del Napoli non ha ancora ricevuto offerte concrete, tranne quella dello Zenit. 

GIORNI DECISIVI – Domani il procuratore di Lorenzo Insigne, Vincenzo Pisacane, sarà a Milano. Il Napoli ha ricevuto una sola offerta per l’esterno offensivo, quella dello Zenit San Pietroburgo di circa 30 milioni di euro. La società partenopea l’ha accettata, ma è il giocatore ad aver rifiutato il trasferimento in Russia. Si è fatto anche il nome dell’Inter, ma secondo Alfredo Pedullà i nerazzurri hanno altre due priorità al momento: Duvan Zapata al primo posto e Joaquin Correa come alternativa. Moise Kean è un profilo che è stato proposto, ma non interessa. Potrebbe spuntare anche la candidatura di Luka Jovic. Per Insigne non è arrivata nessuna offerta congrua quindi a queste cifre Aurelio De Laurentiis non si siede nemmeno a trattare. Il Napoli si è dato un limite di tre o quattro giorni per avere il tempo poi di trovare un eventuale sostituto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button