Calciomercato

Insigne-Inter, dal provino fallito all’occasione di mercato: la situazione

Insigne è stato protagonista con un assist del match di ieri vinto dall’Inter contro il Napoli. Il capitano degli azzurri è però un obiettivo dei campioni d’Italia vista la scedenza del contratto nel 2022. Ecco le ultime secondo Gianluca Di Marzio

SITUAZIONE – Per Lorenzo Insigne “chissà che sia davvero il momento di cambiare aria, di provare una nuova sfida. La stessa dirigenza del Napoli potrebbe pensarci, ad un anno dalla scadenza e con l’accordo per continuare insieme che fatica ad arrivare. Ma la società è chiara, alle condizioni contrattuali di adesso, lo valuta 30 milioni di euro. I nerazzurri conoscono bene la situazione e hanno provato ad informarsi”.

PASSATO E FUTURO – Un primo contatto con l’entourage del giocatore per capire eventuali cifre e fattibilità dell’operazione c’è stato. La storia è incredibile perchè la stessa Inter bocciò Insigne ad un provino quando aveva 11 anni. “Non sei abbastanza alto” fu la risposta. Molto dipenderà ovviamente dal giocatore, che potrebbe preferire rimanere e andare in scadenza di contratto piuttosto che valutare le offerte. Ma nel caso arrivasse veramente a Milano questa volta sono sicuri, nessun test e nessun dubbio sull’altezza.

Fonte: grandhotelcalciomercato.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button