Il mercato in uscita dell’Inter: tutte le partenze in ballo – TS

Articolo di
23 dicembre 2016, 12:46
Felipe Melo

L’Inter, come ormai detto e ridetto, andrà a sfoltire la rosa nel mercato di gennaio. Con l’aiuto di “Tuttosport”, andiamo ad analizzare meglio quali sono tutte le possibili cessioni del club nerazzurro in questa sessione invernale di mercato.

I BRASILIANI – «La storia di Felipe Melo all’Inter potrebbe essere finita con quell’espulsione a Reggio Emilia. Il brasiliano con Pioli ha ritrovato vigore e minuti, vero. Il suo contratto, però, terminerà a giugno con il club che, a questo punto, sarebbe intenzionato a trovare a già gennaio una soluzione per il giocatore, risparmiando qualcosa sull’ingaggio da oltre tre milioni a stagione del centrocampista (come richiesto dal financial fair play). Gabriel Barbosa, intanto, resta nella lista dei probabili partenti (per un prestito) a gennaio. Lui, per ora, si gode le ovazioni di San Siro, un sacco belle e apprezzate dallo stesso attaccante sui social, quanto un tantino esagerate per quello che ha fatto vedere finora. Il procuratore Wagner Ribeiro il 12 gennaio sarà a Milano per ribadire alla società che il ragazzo vuole restare all’Inter, o semmai andare in prestito in un altro team di Serie A. Dalla Turchia, però, il Fenerbahçe si sarebbe già fatto vivo presso i nerazzurri con un’offerta per il prestito.

GLI ALTRI – Chi, invece, è arrivato alla rottura totale e definitiva con il club è Jovetic. Nel post partita di mercoledì Pioli ha lanciato una stoccatina al giocatore, quando ha detto “Vogliamo giocatori che siano contenti di essere all’Inter”. E con il giovane Pinamonti, già presentatosi col piede giusto in Europa League, che si allenerà con la Prima Squadra a partire dal 29, con Jo-Jo si è pronti per il saluto finale e definitivo. Lascerà verosimilmente l’Inter anche Biabiany, con la Cina come probabile meta (magari proprio allo Jiangsu Suning). Una cessione, quella del francese, che farà segnare una plusvalenza a bilancio. Altro nome in uscita è quello di Santon, ultimamente fuori dai radar nerazzurri, così come potrebbero essere ceduti a titolo definitivo anche Gnoukouri e Yao. Palacio, invece, ha detto di nuovo no al Boca e resterà fino a giugno».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE