Il Betis crolla nella prima in Liga: ora affonda per Joao Mario con l’Inter?

Articolo di
18 agosto 2018, 00:11
João Mário

Debutto negativo per il Real Betis, che ha perso la prima giornata della Liga in casa, all’Estadio Benito Villamarín, per 0-3 contro il Levante. Un KO inaspettato per la squadra di Quique Setién, che l’anno scorso si era brillantemente qualificata in Europa League, e che ora potrebbe avere anche ripercussioni sul calciomercato: Joao Mario diventa un nome caldo?

RINFORZI PER MIGLIORARE – Il Real Betis perde malamente all’esordio nella Liga e il nome di Joao Mario non può che tornare d’attualità per gli andalusi. I biancoverdi sono stati sconfitti in casa dal Levante per 0-3, in una partita che sulla carta doveva essere abbordabile e invece si è rivelata una disfatta: in gol per gli ospiti Roger Martí al 38′ e José Luis Morales al 54′ con una grande azione di contropiede e al 95′ con un anticipo sul primo palo su cross da sinistra. Ha debuttato a livello ufficiale un ex obiettivo dell’Inter come William Carvalho, ma adesso l’interesse nerazzurro è su un altro portoghese: negli scorsi giorni si è parlato dell’interesse per Joao Mario, confermato nella giornata di giovedì dall’allenatore Quique Setién (vedi articolo), ora complice la sconfitta bisognerà capire se la dirigenza biancoverde affonderà per l’esubero interista, si spera con un’offerta per portarlo in Spagna a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto. Il calciomercato nella Liga chiuderà soltanto il 31 agosto, quindi c’è ancora tempo.







ALTRE NOTIZIE