Calciomercato

Il Barcellona punta sull’attacco: Lautaro Martinez in vantaggio su Neymar – MD

Il “Mundo Deportivo” spiega che il Barcellona vuole un rinforzo in attacco. Le opzioni sono due: Lautaro Martinez e Neymar, col primo in vantaggio.

TORO PRIMA SCELTA – Il Barcellona vuole fare le cose in grande la prossima estate. La priorità tecnica è arrivare a un nuovo centravanti di alto livello. Il titolare è Luis Suarez, ma lo stesso uruguaiano ha chiesto l’acquisto di una sua alternativa di rilievo. Il nome prescelto è quello di Lautaro Martinez, giovane attaccante dell’Inter. L’altro nome che il Barcellona considera strategico è quello di Neymar, sia a livello sportivo che di marketing. Il brasiliano desidera tornare in Catalogna e già un anno fa è stato vicino. L’operazione poi è saltata, ma c’è la promessa reciproca di risentirs neò 2020.

NOME IDEALE – Tra le due opzioni è in vantaggio quella che porta a Lautaro. Lo stipendio che gli offre il Barcellona (circa 7 milioni) infatti è sensibilmente migliore  a quello che percepisce all’Inter. Questo fatto insieme alla possibilità di giocare insieme a Messi, che da mesi lo elogia aprtamente, in una squadra di livello assoluto come quella blaugrana ha convinto il Toro. Neymar al Psg prende 36 milioni e la scorsa estate si era accordato per scendere a 25. Quasi il quadruplo. Oltre a questo c’è il ruolo. Il Barcellona, come appunto ha detto per primo Suarez, ha bisogno di una punta centale. L’uruguaiano va per i 34 anni ed ha sempre problemi fisici. L’identikit è proprio quello di Martinez, che ha 10 anni di meno dell’attuale 9 blaugrana.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.