Calciomercato

Icardi via dall’Inter? Quattro soluzioni in caso di rottura definitiva – Rai Sport

Mauro Icardi è oggetto di un’infinità di discussioni in questi giorni, dopo quanto successo da mercoledì mattina in poi: secondo quanto riportato nel corso di “Calcio & Mercato” su Rai Sport + sono quattro i giocatori monitorati in caso di addio con l’argentino.

COME SOSTITUIRLOMauro Icardi ha un contratto fino al 30 giugno 2021 e una clausola rescissoria valida per l’estero dall’1 al 15 luglio per centodieci milioni di euro: questi dati sono ormai noti da tempo e dovranno essere tenuti in considerazione in caso di mancata ricomposizione dello strappo con l’Inter di mercoledì mattina. Se l’ex capitano non dovesse né accettare il declassamento né voler proseguire le discussioni per il rinnovo è inevitabile una sua cessione a fine stagione, trovando un club disposto a pagare la cifra della clausola: secondo Rai Sport l’Inter avrebbe già deciso su chi puntare, nell’eventualità di un addio di Icardi. Il favorito è, a sorpresa, Paulo Dybala della Juventus, dato al 40%, a seguire come probabilità ci sono Duvan Zapata dell’Atalanta (30%), Edinson Cavani del Paris Saint-Germain (20%) e infine Romelu Lukaku del Manchester United (10%), per il quale il suo agente per l’Italia è Federico Pastorello (lo stesso di Antonio Candreva e Samir Handanovic) che ha fatto sapere come al belga piacerebbe un trasferimento in Italia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh