Icardi tra 2 fuochi, tregua Inter! Ma Wanda aspetta la Juve per dire sì – SM

Articolo di
30 agosto 2019, 13:35
Icardi Wanda Nara

Icardi non è mai stato così vicino a lasciare l’Inter, ma paradossalmente dopo essersi “avvicinato” a livello contrattuale: come riportato da Marco Barzaghi – giornalista di “Sport Mediaset” -, ci sono due opzioni sul piatto più la solita Juventus, meta preferita e attesa anche dalla moglie-agente Wanda

ORE CALDE PER ICARDI – La novità delle ultime ore è che Mauro Icardi è pronto a rinnovare il contratto con l’Inter, prolungandolo di un anno rispetto all’attuale scadenza, fino al 30 giugno 2022, come richiestogli dalla società durante l’incontro-scontro alla presenza del Presidente Steven Zhang e dell’Amministratore Delegato Sport Beppe Marotta, tra gli altri. Tregua vicina tra Icardi e l’Inter: rinnovo e prestito annuale, poi la prossima estate si vedrà. Due le squadre disposte ad accogliere Icardi in prestito secco: l’Atletico Madrid attualmente è in vantaggio sul Monaco per la possibilità di giocare in Champions League, dove tra l’altro Icardi potrebbe sfidare nella fase a gironi proprio la “sua” Juventus, di cui ancora non è da escludere un affondo finale dopo averlo sedotto e abbandonato per mesi. Nelle ultime ore di mercato, infatti, la Juventus potrebbe offrire all’Inter il cartellino di Blaise Matuidi più un congruo conguaglio cash per strappare il sì nerazzurro alla cessione definitiva, per questo la moglie-agente Wanda Nara aspetterà ancora un po’ a dire sì all’opzione prestito all’estero. L’Inter con Icardi ha intenzione di effettuare la stessa operazione fatta per Alexis Sanchez con il Manchester United, ma a parti inverse: una soluzione temporanea prima di decidere il tutto a giugno 2020. Aggiornamenti previsti già in giornata.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE