Icardi da Conte, Wanda da Marotta: Inter cerca il +45 e lo svaluta – SM

Articolo di
7 giugno 2019, 13:52
Icardi Wanda Nara

Icardi dice no alla cessione voluta dall’Inter, ma non si arrende: come riportato da “Sport Mediaset”, l’argentino fa una richiesta, mentre Marotta aspetta il ritorno della moglie-agente Wanda per concretizzare l’addio

GRANA ICARDI – Settimana di relax per Mauro Icardi, che spera ancora di avere almeno la possibilità di parlare con Antonio Conte, anche se l’Inter gli ha fatto capire che non rientra più nei piani societari. Icardi vuole partecipare al ritiro di Lugano previsto a luglio, mentre l’Inter spinge forte sul fronte cessione, svalutando il costo del suo cartellino fino a 60 milioni di euro: cederlo entro giugno permetterebbe di risolvere il problema dei 45 milioni di plusvalenza da effettuare prima della chiusura del bilancio, liberando il monte ingaggi dello stipendio più pesante in rosa. Nei prossimi giorni Beppe Marotta incontrerà la moglie-agente Wanda Nara – di ritorno dall’estero – per chiarire la situazione e, in caso di minaccia di rifiuto di tutte le destinazioni e permanenza forzata a Milano, è pronto ad annunciarle la volontà di tenere Icardi fuori rosa. Nel frattempo Icardi ha già declinato la destinazione Atletico Madrid, così come l’ipotesi Roma, bocciata anche perché l’argentino vuole giocare in Champions League. Oltre alla Juventus, Icardi potrebbe aprire solo alla pista Napoli, ma per ora lo scambio con Paulo Dybala sembra l’ipotesi più percorribile per tutti.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE