Calciomercato

Hakimi si è promesso, doppietta Inter decisiva! Chiusura a breve e visite – Sky

La giornata nerazzurra è stata stravolta dal colpo Hakimi, che continua a far parlare di sé. In attesa della fumata bianca contrattuale, Di Marzio – giornalista di “Sky Sport” – a “Sky Calcio Show – L’Originale” racconta i retroscena dell’operazione che porterà l’esterno destro scuola Real a Milano

FUMATA BIANCA IN ARRIVO – Ultime battute della giornata, Gianluca Di Marzio aggiunge qualche dettaglio in più sulla notizia del giorno: «Achraf Hakimi all’Inter è un amore che nasce da lontano, già dai tempi del Real Madrid quando non trovavo nemmeno spazio. Poi è esploso al Borussia Dortmund e la doppietta segnata all’Inter ha fatto la differenza (sorride, ndr). L’Inter in questi mesi è stata molto brava a portare questa operazione avanti in gran segreto. Ha trattato con il Real ma soprattutto è riuscita ad avere l’OK del giocatore, che è stato determinante. Perché Bayern Monaco e Manchester City erano disposte a spendere anche i 60 milioni richiesti dal Real, ma Hakimi si era promesso all’Inter da un mese e mezzo. Sapeva che il Real non puntava su di lui, in favore di Daniel Carvajal. Cercava una squadra che potesse metterlo al centro del suo progetto e l’ha trovata nell’Inter. Operazione chiusa sulla base di 40 milioni di euro più 5 di bonus, in giornata l’ultima video-conferenza per limare i dettagli finali. Prima dell’annuncio, le visite mediche, non so se a Milano o in segreto fuori dall’Italia. L’operazione verrà conclusa in tempi brevi. Per Hakimi contratto di cinque anni a 5 milioni annui. Pur essendo in programma l’ultima giornata di Bundesliga, è possibile che Hakimi non giochi, perché il Real preferirebbe che non fosse impiegato, anche se la decisione finale spetterà al Borussia. I tedeschi volevano tenerlo, ma sapevano di non poter competere: avrebbero offerto solo 20 milioni!». Ormai manca solo l’annuncio, pare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.