Guarín indeciso sulla Cina, l’Inter spera nello Zenit

Articolo di
17 gennaio 2016, 07:00
Guarin

Fredy Guarín è stato fra i peggiori in campo ieri a Bergamo e non è un mistero che gran parte della tifoseria sarebbe ben contenta nel caso di una sua cessione. La proposta del Jiangsu Suning è reale ma lui continua a prendere tempo e non decide, perciò secondo “Calciomercato.it” potrebbe rientrare in corsa lo Zenit.

VIA – “Schierato a sorpresa da Roberto Mancini nell’1-1 contro l’Atalanta, Fredy Guarín non è certo riuscito a riguadagnarsi i consensi della tifoseria interista più critica nei suoi confronti. Conteso dallo Zenit e da alcune squadre cinesi, Jiangsu Suning in testa, ma non solo, il centrocampista colombiano rifletterà con attenzione nelle prossime ore per decidere il da farsi. Per quanto riguarda l’offerta russa per l’ex Porto era già pronto un ingaggio da circa quattro milioni a stagione, ma la compagine di San Pietroburgo ha sin qui deciso di non rilanciare rispetto all’ultima proposta fatta all’Inter. Restano, dunque, sul tavolo soprattutto le offerte orientali, per valutare le quali l’agente del centrocampista ventinovenne è pronto a sbarcare in Italia, molto verosimilmente nella giornata di lunedì. Nelle prossime ore, non è tuttavia escluso un nuovo inserimento dello Zenit, che rappresenta ancora la soluzione più gradita al giocatore”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE