Guarin in Cina! Ora l’Inter può puntare forte su Soriano – GdS

Articolo di
20 gennaio 2016, 07:01
guarin

Secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport” oggi in edicola, sarebbe ormai quasi ufficiale la chiusura dell’offerta tra l’Inter e il Jiangsu per Fredy Guarin. L’Inter vorrebbe 15 milioni subito da reinvestire per pagare la clausola rescissoria di Soriano che scade nella giornata di domani

FUMATA BIANCA – “L’accelerazione è avvenuta nella notte di lunedì: appartati fra i tavoli di un hotel vicino a San Siro, l’agente del giocatore e gli intermediari del club cinese hanno cominciato ad intavolare una trattativa che è ripresa ieri mattina con continui contatti telefonici fra Milano e Napoli, dove Guarin si trovava perché convocato in Coppa Italia. Via via l’offerta ha trovato la propria quadratura, col giocatore colombiano che all’ora di pranzo dava il proprio assenso circondando di fatto la trattativa con la classica fumata bianca e annullando l’idea di Mancini di metterlo titolare. Dei 18 milioni totali che il club cinese pagherà, l’Inter ne vorrà 15 entro il 31 gennaio e 3 di bonus poi. E 15 non è una cifra a caso, perché è esattamente la soglia della clausola di Soriano“.

CORSA CONTRO IL TEMPO – “Il ds nerazzurro Piero Ausilio è rientrato nella notte da Napoli con la squadra: oggi incontrerà la Sampdoria e nel giro di 48 ore assisterà alla firma del colombiano. A quel punto – bloccando per un attimo la cessione di Gnoukouri al Genoa – ci sarà l’accelerazione verso Roberto Soriano visto che nel frattempo la Sampdoria potrà contare sull’ex interista Ricky Alvarez. Ecco, e per il centrocampista italiano nato in Germania bisognerà fare in fretta perché la clausola rescissoria scade domani, il 21 gennaio. Al giocatore sarà proposto un contratto di 5 anni a 1,6 milioni a salire nel tempo”.

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE