CalciomercatoPrimo Piano

Godin in caso di addio all’Inter “apre” a 2 colpi a 0: uno lo porta Pastorello

Tra qualche ora si torna in campo ma nel frattempo non si smette di pianificare il futuro. In bilico c’è quello di Godin, che potrebbe terminare anzitempo la sua esperienza italiana. Come riportato dal portale “Sport Mediaset”, in casa Inter si ragiona su un possibile (doppio?) colpo a zero. E non manca la regia di Pastorello

MOVIMENTI IN DIFESA – Il suo nome è sul taccuino nerazzurro da anni, addirittura quando era minorenne. A distanza di anni l’Inter è tornata su Malang Sarr, centrale difensivo mancino del Nizza, con cui è in scadenza di contratto a fine stagione. A riavvicinarlo all’Inter potrebbe essere proprio l’agente Federico Pastorello, molto vicino all’ambiente nerazzurro. Il classe ’99 francese sarebbe il sostituto a parametro zero di Diego Godin qualora quest’ultimo lasciasse Milano dopo appena una stagione. Per il classe ’86 uruguayano si parla di un possibile ritorno all’Atletico Madrid o dell’approdo in MLS tra le fila dell’Inter… Miami! Oltre a Sarr, l’Inter per la difesa a tre continua a seguire Jan Vertonghen, classe ’87 in uscita dal Tottenham. E sempre a parametro zero. Sarr il giovane, Vertonghen l’esperto. Sono questi i due possibili colpi a zero dell’Inter in difesa in caso di addio anticipato di Godin.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.