Giroud, tutto apparecchiato per l’Inter: Conte, Euro 2020, contratto e non solo

Articolo di
14 Dicembre 2019, 11:12
Giroud Giroud
Condividi questo articolo

Giroud sembra vicino a vestire la maglia dell’Inter. Come riporta la versione online del Sun, il francese è destinato a lasciare il Chelsea e Conte spinge per averlo. Ecco perché l’affare sembra in discesa

LA SITUAZIONEOlivier Giroud all’Inter potrebbe fare felici tutti. Dopo i soli 191 minuti giocati dal francese in questa Premier League, l’addio sembra scontato. In primis perché Frank Lampard preferisce Tammy Abraham e Michy Batshauyi all’ex attaccante dell’Arsenal. In secondo luogo perché a loro due, stando alle voci, si potrebbe aggiungere Jadon Sancho. Insomma, Giroud rischia di finire nei bassifondi delle gerarchie del Chelsea.

I FATTORI – L’attaccante francese è in scadenza a giugno. Tradotto: se i Blues non lo vendono a gennaio, in estate lo perderanno a parametro zero. Non essendo un giocatore centrale nel progetto, tutto porta a pensare che un addio di Giroud nella sessione invernale di calciomercato sia la soluzione migliore per il club. Gli altri due fattori da tenere in considerazione sono Antonio Conte ed Euro 2020: il francese ha già giocato sotto gli ordini del tecnico salentino a Londra e vorrà essere protagonista ai prossimi Europei. Per farlo, deve tornare a giocare. L’Inter chiama, il Chelsea potrebbe rispondere.

Fonte: The Sun


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE