Calciomercato

Giroud per l’Inter? Lampard a colloquio: lo tiene al Chelsea? La situazione

Giroud è uno dei nomi papabili per rinforzare l’attacco dell’Inter nella sessione di mercato di gennaio: la punta francese del Chelsea ha giocato molto poco finora, ma il Daily Mirror afferma che Lampard potrebbe provare a trattenerlo

VOLLI, FORTISSIMAMENTE VOLLIOlivier Giroud possibile rinforzo per l’attacco dell’Inter? Nonostante il rientro di Alexis Sanchez sia previsto a inizio 2020 (vedi articolo), Antonio Conte vuole decisamente aumentare le opzioni offensive. Uno dei primi nomi presenti sul suo taccuino è quello del francese, già allenato nell’ultimo semestre al Chelsea. Acquistato nella sessione invernale 2017/18, il tecnico pugliese lo porterebbe volentieri all’Inter due anni dopo. Tra gennaio e giugno 2018, Giroud segnò 5 reti in 18 presenze coi Blues: bottino risicato, ma Conte apprezza tantissimo le doti del campione del Mondo.

LAMPARD NON CI STA – Come riporta però il Daily Mirror, Frank Lampard non sembra disposto a privarsi a cuor leggero della punta francese. Giroud non è affatto contento dello spazio avuto sin qui, 4 presenze di cui solo una da titolare. Finora Lampard gli ha preferito il giovane Tammy Abraham, che ha mantenuto la titolarità grazie anche alle 9 reti in 11 presenze tra Premier League e Champions League. Ciononostante, il tecnico inglese ha dichiarato di aver già parlato con Ollie(diminutivo usato da Lampard stesso) prima della pausa per le nazionali. Lampard ha ribadito il suo apprezzamento per la professionalità dell’attaccante 33enne, dichiarandogli di non volerlo perdere, e garantendogli più spazio nei prossimi impegni. Basterà per tenerlo distante da Milano?

Fonte: Daily Mirror – Gareth Bicknell

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.