Giroud, non solo Inter: tre squadre interessate al 18 del Chelsea

Articolo di
23 Dicembre 2019, 12:49
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta il quotidiano francese Le Progrès, non ci sarebbe solo l’Inter sulle tracce di Olivier Giroud. Per il numero 18 del Chelsea, infatti, è forte anche l’interessamento di Olympique Lione e Bordeaux

VICE LUKAKU – Tra i vari nomi scandagliati sul mercato dall’Inter per gennaio, c’è anche quello di Olivier Giroud. L’attaccante francese del Chelsea sta trovando poco spazio in squadra quest’anno e cerca la cessione per potersi giocare le sue chance di avere un posto nella spedizione della Francia a Euro 2020. Antonio Conte ha avuto modo di allenarlo ai tempi sulla panchina dei blues e gli farebbe piacere averlo a disposizione come vice Lukaku, un giocatore che al momento, per caratteristiche fisiche e tecniche, manca alla panchina nerazzurra.

LOTTA A TRE – Il giocatore è in scadenza a giugno e potrebbe essere prelevato già in inverno a basso costo. Il problema, però, secondo quanto trapela dalla Francia, è la possibile concorrenza su di lui. Infatti non solo l’Inter sarebbe sulle tracce del giocatore, bensì anche due club transalpini: Olympique Lione Bordeaux. I nerazzurri, però, potrebbero anche lasciar perdere questa pista per portare avanti i discorsi con il Napoli su uno scambio di prestiti semestrale tra Matteo Politano e Fernando Llorente.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.