Gaich, l’Inter c’è con un altro club di Serie A: la conferma dal San Lorenzo

Articolo di
29 Maggio 2020, 00:34
Condividi questo articolo

Gaich è uno degli attaccanti più promettenti del calcio argentino. Gioca nel San Lorenzo, ha già segnato diversi gol fra campionato e nazionali giovanili e si sta imponendo anche fuori dal Sud America. TyC Sports segnala come l’Inter, così come un altro club di Serie A (e non solo), abbia manifestato interesse.

ATTACCANTE DI PESO – “Il San Lorenzo sa che le chances di permanenza di Adolfo Gaich per molto tempo sono ben poche. Il cordobese ha, da diverso tempo, interessi dall’Europa e nell’ultimo mercato è stato vicino a trasferirsi al Club Brugge in Belgio, con l’operazione saltata all’ultimo momento. Nonostante lo stop per il Coronavirus, che creerà grossi problemi alle finanze di molti club e al mercato, c’è chi punterà Gaich.

La punta ha già avuto diversi sondaggi. Da un presunto interesse del Barcellona si è arrivati a un’offerta irrisoria, per quanto bassa, dell’Atlético Mineiro. Per l’attaccante, che nell’ultima Superliga ha segnato cinque gol in dodici partite (di cui solo sette da titolare), si sono mossi altri club rispetto a quelli appena menzionati. Secondo quanto conferma Marcelo Tinelli (presidente del San Lorenzo, ndr) lo vogliono Inter e Atalanta dalla Serie A, il West Bromwich dall’Inghilterra e il Gent dal Belgio. La sua clausola rescissoria è quindici milioni di dollari. In aggiunta, negli ultimi giorni è uscita una voce su Gaich nel mirino del PSG“.

Fonte: TyC Sports




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.