Gabigol: “Futuro in Premier? Decide l’Inter. Adesso rivoglio la nazionale”

Articolo di
30 novembre 2018, 21:50
Gabigol Santos

Intervistato in esclusiva dal Daily Mail, Gabriel “Gabigol” Barbosa ha aperto a un possibile trasferimento in Premier League, dove le pretendenti non mancano

CALCIOMERCATO – Molto seguito in Premier League, Gabigol, attaccante dell’Inter che a gennaio tornerà dal prestio al Santos, ha parlato delle possibili scelte di mercato ai media inglesi: «Everton, West Ham e Crystal Palace sono tutti club importanti con giocatori di grande qualità. Se dovesse arrivare un accordo, spero soddisfi tutte le parti. Ci sono diversi fattori da considerare, specialmente la volontà dell’Inter visto che sono un loro giocatore. Non ho ancora deciso nulla, ma è quasi impossibile che resterò in Brasile. La Premier League ha sempre avuto grandi attaccanti ed è un campionato molto bello da seguire in TV. C’è molta competizione, ritmi alti e tante pretendenti al titolo. Tutti amano la Premier perché c’è qualità ovunque. Io sono uno di quelli attratti da questo campionato».

DE BOER – «I problemi con de Boer? La cosa divertente è che non mi ha mai detto nulla in faccia. Era il mio allenatore e avrebbe anche potuto parlarmi. Nonostante tutto, però, l’ho presa come se stesse cercando di aiutarmi a capire cosa dovevo fare. Rispetto la sua opinione».

OBIETTIVI PER IL FUTURO – «Per me è stato davvero un grande anno. A livello individuale è stato spettacolare, sono maturato molto e giocare di più mi ha dato fiducia. Ho giocato tanto e ho imparato tanto. Spero di ripetermi nel 2019. Quello che posso garantire è che il mio impegno sarà al massimo livello. Voglio giocare il meglio possibile per tornare anche in nazionale. Per poterlo fare, devo segnare ancora tanti gol, proprio come ogni attaccante».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE