Fares-Inter, contatto! Dzeko deve decidere. Ecco la distanza per Tonali – SI

Articolo di
27 Agosto 2020, 23:39
Mohamed Fares SPAL Mohamed Fares SPAL
Condividi questo articolo

Fares non è ancora uscito dai radar dell’Inter, anzi. Pedullà – giornalista di “Sportitalia” – dettaglia la situazione nerazzurra sul mercato. I nomi di Dzeko e Tonali sono sempre in cima alla lista ma bisogna avere ulteriore pazienza

NIENTE FUMATA BIANCA – Nonostante la notizia appena data dai colleghi di “Sportitalia” (vedi articolo), Alfredo Pedullà predica calma sull’operazione: «L’Inter deve concretizzare l’acquisto di Sandro Tonali, la cui distanza con il Brescia resta di 3-4 milioni di euro. Ci sta che il Milan possa fare un tentativo, ma l’Inter è in vantaggio perché è un profilo giovane come vuole Steven Zhang in ottica futura. Più avanti arriverà un altro centrocampista, che può essere Arturo Vidal, se riesce a liberarsi dal Barcellona. Poi c’è Aleksandar Kolarov dalla Roma. E si aspetta che Edin Dzeko decida cosa vuole fare, ancora non si è espresso né sull’Inter né sulla Juventus. Tutti uomini che ha chiesto Antonio Conte, che rimane. L’Inter deve prendere un esterno sinistro da accoppiare ad Ashley Young. C’è Dalbert in uscita. Piace Emerson Palmieri del Chelsea e attenzione alle evoluzioni dell’operazione Mohamed Fares. La Lazio ha l’accordo con il ragazzo ma non si mettono d’accordo Lazio e SPAL, che chiede 10 milioni di euro. Ci sono stati contatti tra SPAL e Inter, ma nei prossimi giorni ci sarà un altro incontro tra SPAL e Lazio. L’Inter resta sul ragazzo». Queste le precisazioni di Pedullà.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.