Fabbri: “Calleri ha firmato col Deportivo Maldonado”

Articolo di
17 gennaio 2016, 01:05
Jonathan Calleri

L’ex difensore del Boca Juniors Néstor Fabbri, zio di Jonathan Calleri, è intervenuto nel corso di una trasmissione al canale argentino TyC Sports e ha voluto chiarire la situazione del nipote, il cui cartellino è stato comprato da un fondo d’investimento. L’Inter non è stata citata, ma fra lunedì e martedì si dovrebbe sapere la nuova squadra dell’attaccante classe 1993.

CHIARIMENTI«Sul passaggio di Jonathan Calleri al Deportivo Maldonado credo che abbia già firmato, mancano solo alcuni documenti tra il Boca Juniors e il fondo d’investimento. Sicuramente non giocherà lì, Adrián Rouco è stato un grande collaboratore di questa situazione, la scelta definitiva sarà del giocatore, ciò che posso dire è che se il Boca Juniors, col prestigio che ha nel mondo, accetta questo trasferimento fa un qualcosa di anormale ora ma che fra tre-quattro anni potrà diventare normale, perché la presenza dei fondi nel calcio sta diventando quotidiana. Ho fatto una riunione con Daniel Angelici e sapevo che Jonathan sarebbe stato ceduto. Con Rodolfo Arruabarrena non abbiamo mai parlato del giocatore, era molto tempo che un giocatore del Boca Juniors non veniva ceduto a più di undici milioni di dollari. La cosa più importante è che il Boca ha dato molto a Calleri e viceversa, spero che in futuro si possano ritrovare e continuare a vincere titoli. Il giocatore sempre decide dove va a giocare, la decisione sarà sua, al fondo d’investimento e al Deportivo Maldonado conviene che Calleri giochi il maggior numero di partite, serve mandarlo in una squadra dove mancano attaccanti e l’allenatore lo vuole, tra lunedì e martedì si risolverà tutto».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE