Eriksen-Inter, mediazione dell’agente. Brozovic ko, Marotta accelera? – SM

Articolo di
20 Gennaio 2020, 13:48
Condividi questo articolo

Aggiornamenti sulla trattativa per Christian Eriksen da parte di “Sportmediaset”. L’agente del centrocampista danese è al lavoro con il Tottenham per limare le distanze tra la richiesta degli inglesi e la proposta dell’Inter. E Beppe Marotta potrebbe cambiare i suoi piani per accelerare i tempi dopo il pari di Lecce e l’infortunio di Brozovic

MEDIAZIONE – L’Inter deve fare i conti con la solita frenata d’inverno. Il pareggio contro il Lecce allontana i nerazzurri dalla vetta della classifica e ad Antonio Conte servono rinforzi sul mercato. Il pensiero di tutti per aumentare la qualità della rosa nerazzurra va a Christian Eriksen, per cui si attendono novità da Londra in queste ore. L’agente del giocatore, che ha già trovato l’accordo con l’Inter per un contratto fino al 2024, sta facendo da mediatore con il Tottenham per trovare l’accordo. Dopo l’ultima offerta dei nerazzurri da 15 milioni, si sta lavorando sui bonus per avvicinarsi ai 20 da cui non si allontanano gli Spurs.

ACCELERATAMarotta pensava di giocare con il calendario per avvicinarsi al 31 gennaio e abbassare le richieste del club londinese, ma il pareggio di Lecce e l’infortunio di Brozovic potrebbero far cambiare i piani. In questo senso, l’Inter potrebbe tentare di chiudere l’affare con un’offerta da 18 milioni. L’obiettivo è regalare ad Antonio Conte un rinforzo di assoluto livello a centrocampo.

Fonte: Sportmediaset.

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.