Calciomercato

Eriksen in partenza: l’Inter fissa il prezzo per il danese

Christian Eriksen è ufficialmente sul mercato. Ecco quanto vorrà ricavare l’Inter dalla sua cessione.

CEDIBILEChristian Eriksen è ufficialmente nella lista dei trasferibili dell’Inter. Una notizia che arriva da Giuseppe Marotta, piuttosto esplicito sul danese prima della sfida contro il Verona. E attorno alla cessione dell’ex Tottenham ruoterà il mercato invernale dei nerazzurri. Un mercato che vedrà meno risorse a disposizione di tanti club, Inter compresa. Per acquisire nuovi profili più funzionali al calcio di Antonio Conte (Rodrigo De Paul in primis) sarà quindi necessario vendere, innanzitutto.

PREZZO – Liberarsi di Christian Eriksen permetterà all’Inter un notevole risparmio nel monte ingaggi. Il danese guadagna 7,5 milioni netti all’anno e, anche alla luce del Decreto Crescita congelato, liberare questo spazio nel tetto salariale può solo produrre benefici. Ma il club nerazzurro punterà non solo a risparmiare l’ingaggio, bensì anche a guadagnare. Eriksen è stato acquistato un anno fa per 27 milioni di euro, firmando un contratto fino al 2024. Oggi il suo valore è quindi poco superiore ai 20 milioni di euro. Una cifra minima sotto al quale l’Inter non intende scendere, così da generare una plusvalenza a bilancio. Un obiettivo chiaro e necessario per evitare che l’operazione si traduca in un fallimento anche dal punto di vista economico.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.