Eriksen cambia i piani dell’Inter? Vice-Lukaku in dubbio: ecco perché – SM

Articolo di
28 Gennaio 2020, 13:51
Condividi questo articolo

Christian Eriksen è un nuovo giocatore dell’Inter: manca ancora l’ufficialità, ma il danese si può considerare a tutti gli effetti un giocatore nerazzurro. Stando a quanto riporta Marco Barzaghi nel notiziario di “Sportmediaset”, l’arrivo del centrocampista potrebbe fare cambiare i piani in attacco: niente vice-Lukaku?

IN TRIBUNA?Christian Eriksen è pronto a iniziare la nuova avventura con la maglia dell’Inter. Dopo le visite mediche di ieri, si aspetta solo l’annuncio ufficiale. Domani, nel match di Coppa Italia contro la Fiorentina, il danese dovrebbe andare in tribuna meno che Conte, con Brozovic e Gagliardini out, non decida di portarlo almeno in panchina. Ma l’arrivo di Eriksen potrebbe portare alcune novità anche sulle altre trattative di mercato.

CAMBIANO I PIANI – La novità, infatti, è che i nerazzurri potrebbero decidere di non prendere un vice-Lukaku. Antonio Conte, infatti, non vuole cambiare modulo: oltre a poter schierare Eriksen nel ruolo di mezz’ala, l’ultima idea sarebbe quella di utilizzare il danese in appoggio a una sola punta. In questo caso il reparto offensivo non verrebbe ritoccato, soprattutto se domani Sanchez dovesse dimostrare di essere un’alternativa importante e credibile. Giroud resta in stand-by, con il Chelsea che chiede sempre 8 milioni. Si potrebbe invece riaprire la pista Llorente qualora il Napoli dovesse acquistare Petagna o Pinamonti.

Fonte: Sportmediaset.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.