Eder: “L’Inter mi segue? Fa piacere, ma sto bene alla Samp”

Articolo di
9 gennaio 2016, 07:46
Éder Sampdoria

Intervistato in esclusiva dal “Corriere dello Sport”, Eder ha commentato l’interesse dell’Inter, affermando però che pensa solo alla Sampdoria. Ecco le sue parole

L’INTERESSE DELL’INTER – «L’interesse dell’Inter c’è stato, ma non si è concretizzato. Io ho sempre detto che la mia priorità era il rinnovo con la Sampdoria perché a Genova sto bene. Prima di partire per le vacanze estive in Brasile avevo promesso al presidente Ferrero che se avesse fatto uno sforzo per prolungarmi il contratto, sarei rimasto volentieri. Lui non si è tirato indietro e lo ringrazio. Con Ferrero sto bene. Non nego che fa piacere essere seguito da una squadra come l’Inter perché sono in Italia da 10 anni, conosco la storia del club nerazzurro e so quello che ha vinto. Io però sono riconoscente alla Sampdoria, una società che mi ha dato tanto. Il mio futuro lo decideremo insieme ai dirigenti».

SOLO LA SAMP – «Ho letto che sono tornare a circolare le voci sul mio passaggio in nerazzurro, ma il mio procuratore a riguardo non mi ha detto nulla e non so quello che succederà perché sul mercato può accadere di tutto. Io però ribadisco che alla Sampdoria sto bene».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE