Calciomercato

Dzeko, torna l’Inter? Nuovo rilancio e concorrenza, oggi palla a Mourinho – SM

Dzeko più volte è stato a un passo dall’Inter, ma la trattativa non si è mai concretizzata. Secondo “Sport Mediaset” il bosniaco resta ancora un nome spendibile, ma toccherà a Mourinho che sbarca oggi in Italia.

ULTIMO ANNO – Da ieri Edin Dzeko è un giocatore a scadenza di contratto. Il suo accordo con la Roma, definito nell’estate del 2019 quando era a un passo dall’Inter, è in vigore fino al 30 giugno 2022. Secondo “Sport Mediaset” Inter e Juventus hanno intenzione di provarci seriamente già in questa sessione di mercato, coi turchi del Besiktas come terzo incomodo. A Milano e Torino l’obiettivo è prendere Dzeko a parametro zero, forti del fatto che la Roma voglia liberarsi del suo ingaggio da sette milioni e mezzo a stagione. Difficile che i due club italiani possano offrire qualcosa per il cartellino dell’attaccante, che ha compiuto trentacinque anni il 17 marzo. Per Dzeko l’ultima parola sarà di José Mourinho: da oggi il portoghese comincia ufficialmente la sua esperienza in giallorosso, arrivando intorno alle ore 14 a Roma.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button