Calciomercato

Dzeko nei pensieri dell’Inter, colpo Kolarov propedeutico? Tre scenari – SI

Dzeko è ancora nei piani dell’Inter di Conte e l’arrivo dell’amico Kolarov potrebbe riaprire la pista del doppio colpo da Roma. Pedullà – giornalista di “Sportitalia” – dà per fatto il serbo e spiega la delicata situazione del bosniaco

DOPPIO COLPO UN ANNO DOPO – In apertura di serata Alfredo Pedullà fa il punto sul mercato dell’Inter: «Aleksandar Kolarov è un’operazione ormai scandita che credo andrà in dirittura di arrivo molto presto. Il suo acquisto porterà al pagamento di un indennizzo pari a un milione di euro o qualcosa in più. Non credo che saranno 2 milioni. Non so se questo addio è propedeutico a quello di Edin Dzeko, ma Antonio Conte lo inseguiva dall’anno scorso appena arrivato a Milano. Ed è sintetizzato dalla volontà e dalla necessità di avere un altro centrale oltre a un esterno mancino che batte le punizioni. Kolarov è un uomo spogliatoio apprezzato da Conte. L’operazione con la Roma andrà a buon fine. L’Inter non ha smesso di pensare a Dzeko, che potrebbe anche restare alla Roma oppure andare alla Juventus. Vediamo cosa decidono di fare domani e nei prossimi giorni, dopo l’incontro tra le parti». Secondo Pedullà per Dzeko esistono solo tre possibilità: se non resta a Roma, o va a Milano oppure a Torino.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh